Luci d'Artista

Luci d'Artista

Le Luci d'Artista torneranno ad illuminare Torino: dal 31 ottobre 2018 fino al 13 gennaio 2019 la capitale sabauda si trasformerà in un museo a cielo aperto, grazie alle opere di arte contemporanea progettate artisti di fama internazionale. La collezione completa delle opere luminose, che celebrerà la XXI edizione, sarà allestita non solo  nelle vie, nelle piazze e nei palazzi del centro, ma anche nelle periferie, sempre più protagoniste negli eventi torinesi, in un connubio perfetto di arte e luce.

Dal 31 ottobre nel cortile della scuola elementare Collodi in corso Benedetto Croce 26 troverete l’illuminazione dei cerchi metafisici di “My Noon”, opera realizzata dall’artista Tobias Rehberger. Alle Vallette, sempre in piazza Montale, ritornano i coni gelato dell’opera “Ice Cream Light”. Gli “uccelli luminosi” di Francesco Casorati si alzeranno in volo quest’anno in via Dante Di Nanni, mentre “L’amore non fa rumore” di Luca Pannoli illumineranno piazza Livio Bianco. Le “panchine illuminate” di Jeppe Hein si troveranno in piazza Risorgimento, nella circoscrizione 4. I bambini volanti di “Ancora una volta” dell’artista Valerio Berruti troveranno casa in via Giulia di Barolo. A Barriera di Milano invece saranno installati gli alberelli luminosi. Le altre location di Luci d’Artista 2018 saranno annunciate nelle prossime settimane.